OPERAZIONE CHIANCIANO, DOMANI IL SORTEGGIO DEI GIRONI ALLIEVI

Accademia internazionale Milano, Tau Altopascio (Lucca), Savio Roma, New Academy Bari e Sport Village Tommaso Natale (Palermo): queste le sfidanti del Pordenone Allievi, laureatosi ieri campione triveneto, nella final six tricolore di categoria (annate 1995 e 1996). Si gioca da sabato a mercoledì a Chianciano Terme (Si). Domani mattina, alle 11 a Roma, nella sede della Settore Giovanile e Scolastico della Figc, sarà effettuato il sorteggio per definire la composizione dei due triangolari. La formula è quella consueta: gare di sola andata, al termine delle quali le prime dei due gironi daranno vita alla finalissima per lo “scudetto”.

I favori del pronostico sulla carta sono per Accademia internazionale Milano e Savio Roma, i team quini più temibili nell’urna. I lombardi, società satellite dell’Inter, hanno stravinto la fase interregionale (7-1 ai sardi dell’Alghero, 4-1 ai piemontesi del Chieri) e nell’albo d’oro vantano lo “scudetto” Allievi 2008/2009 e quello Giovanissimi 2010/2011. I laziali, a Chianciano con gli Allievi anche nel 2011, hanno una buona tradizione giovanile (campioni nel 2004/2005) e si sono agevolmente qualificati, eliminando Vis Pesaro e Città di Castello. Completano il quadro i baresi dell’Academy, affiliati alla Sampdoria e reduci dal clamoroso 9-2 qualificazione al Campobasso; i palermitani dello Sport Village Tommaso Natale e i lucchesi del Tau Altopascio, al debutto nella final six.

Il programma prevede l’arrivo delle squadre a Chianciano venerdì. Sabato, domenica e lunedì si giocheranno le gare di qualificazione. Seguirà una giornata di riposo, prima della finalissima di mercoledì.