SABATO E DOMENICA GRANDE CALCIO CON IL TROFEO MOLINO

Tutto pronto per il primo trofeo nazionale “Molino di Pordenone” (TUTTE LE FOTO) (IL VIDEO) (LA LOCANDINA), presentato stamane nella sala consiliare del municipio di Pordenone. Il torneo, riservato alla categoria Allievi e abbinato alla storica azienda cittadina della famiglia Zuzzi, andrà in scena sabato 1 e domenica 2 settembre su tre campi della provincia: il centro sportivo “Bruno De Marchi” di Villanova, lo stadio Comunale di Prata e il “Bottecchia” di Pordenone, sede domenica alle 15.30 della finalissima. Organizzazione del Pordenone Calcio, che parteciperà alla kermesse con gli Allievi di mister Massimo Mian. Un mix tra i Giovanissimi campioni regionali e gli Allievi terzi in Italia alle finali di Chianciano Terme.

120827CE019_copy1-e1346070085862 SABATO E DOMENICA GRANDE CALCIO CON IL TROFEO MOLINO 120827CE012_copy-e1346072870940 SABATO E DOMENICA GRANDE CALCIO CON IL TROFEO MOLINO

PARTERRE – Oltre al Pordenone padrone di casa, gli appassionati potranno scoprire i migliori talenti classe 1997 (primo anno della categoria) di Milan, Atalanta, Udinese, Chievo Verona e Padova. La compagine rossonera, reduce dal ritiro di Pinzolo, presenterà il gruppo che lo scorso anno con i Giovanissimi era stato eliminato ai rigori dall’Inter nella semifinale tricolore. Gruppo di cui fa parte anche l’azzurrino Andrea Casiraghi, attaccante figlio di Pierluigi, ex bomber di Juventus, Lazio e Nazionale. Attenzione all’Atalanta, nelle cui fila spicca la presenza del portiere Alessandro Turrin, prodotto del vivaio neroverde, alla seconda stagione a Bergamo. Udinese, Chievo e Padova rappresentano il meglio del Triveneto.

120827CE000_copy-e1346070133448 SABATO E DOMENICA GRANDE CALCIO CON IL TROFEO MOLINO 120827CE041_copy-e1346072982452 SABATO E DOMENICA GRANDE CALCIO CON IL TROFEO MOLINO

CALENDARIO – Le sei squadre saranno divise in due triangolari, con sfide di sola andata della durata di 60 minuti. Qualificazioni sabato, finali domenica. Nel girone A, al Comunale di Prata, lotteranno Milan, Padova e Pordenone. Il programma: Milan-Pordenone alle 9.30, Pordenone-Padova alle 15 e Milan-Padova alle 19. Nel B, al centro “De Marchi” di Villanova, si affronteranno Atalanta, Udinese e Chievo. Il programma: Atalanta-Chievo alle 9.30, Chievo-Udinese alle 15 e Atalanta-Udinese alle 19. Accederanno alla finalissima, in agenda alle 15.30 di domenica al “Bottecchia”, le prime dei due raggruppamenti. A seguire le premiazioni. Sempre domenica, ma al “De Marchi”, si svolgeranno le finaline: quinto-sesto posto (fra le terze della prima fase) alle 10 e terzo-quarto alle 11.30 (fra le seconde della prima fase). Da segnalare come evento collaterale, aperto a tutti, la “Festa neroverde di fine estate”: venerdì e sabato sera al “De Marchi” cena e musica.

120827CE024_copy-e1346070193652 SABATO E DOMENICA GRANDE CALCIO CON IL TROFEO MOLINO 120827CE016_copy-e1346073053534 SABATO E DOMENICA GRANDE CALCIO CON IL TROFEO MOLINO

AUTORITÁ – Hanno dato il patrocinio all’iniziativa i comuni di Pordenone e Prata, Provincia, Regione e Turismo Fvg. Collaborazione del Calcio Prata. Alla conferenza erano presenti il sindaco di Pordenone Claudio Pedrotti, l’assessore provinciale Giuseppe Verdichizzi, il presidente del Coni provinciale Lorenzo Cella, il responsabile dell’Attività di base della Figc regionale Carlo Giorgiutti, il consigliere con delega allo Sport del comune di Prata Maurizio Rossetto, il presidente del Prata Ezio Maccan e il segretario Luciano Rossetto. Per il Molino c’erano i figli di Giampaolo Zuzzi, presidente onorario del Pordenone, Marco e Valentino Zuzzi, figli di Giampaolo, presidente onorario del Pordenone. Il club neroverde era rappresentato dal presidente Mauro Lovisa, dal direttore generale Giancarlo Migliorini, dal responsabile del torneo Claudio Canzian e dal direttore sportivo del Settore giovanile Fabio Rossitto.

120827CE027_copy-e1346070250845 SABATO E DOMENICA GRANDE CALCIO CON IL TROFEO MOLINO 120827CE060_copy-e1346073210857 SABATO E DOMENICA GRANDE CALCIO CON IL TROFEO MOLINO