SI CHIUDE IL GIRONE DI ANDATA, DOMANI PORDENONE-LEGNAGO

Trasferta nel Veronese per il Pordenone, che domani (tutta la serie D anticipa a sabato) giocherà allo stadio “Sandrini” di Legnago. Fischio d’inizio alle 14.30. L’incontro è valido per l’ultima giornata del girone di andata. Neroverdi reduci dal 2-2 del big match con il Delta Porto Tolle (a segno bomber Zubin e Segato), veneti dal blitz sul terreno del Trissino (1-0, gol di Florian).

Mister Soncin dovrà rinunciare al difensore Bianchi e fare i conti con diversi acciacchi. Tra i “ramarri” spicca la presenza dell’ex Segato (9 reti in 32 presenze lo scorso anno con il Legnago).

Arbitrerà il match Prontera di Bologna, coadiuvato da Esposito di Tolmezzo e Bauleo di Modena.

LE ALTRE GARE

Clodiense-Sambonifacese
Delta Porto Tolle-Belluno
Este-Giorgione
Kras Repen-SandonaJesolo
Montebelluna-Trissino
Real Vicenza-Union Quinto
Sacilese-San Paolo
Sanvitese-Cerea
Virtus Vecomp-Tamai