JUNIORES CORSARA A PORTO TOLLE. TRIS AL DELTA PER CHIUDERE UNA SUPER STAGIONE

Juniores eliminata dalla corsa ai quarti di finale nazionali, ma ha chiuso la stagione a testa altissima con una splendida vittoria. Oggi pomeriggio i ragazzi di mister De Poli, sconfitti 3-1 nell’esordio nel triangolare dalla Real Spal, si sono imposti 3-2 sul campo del Delta Porto Tolle, “vendicando” così (sportivamente) il ko di domenica della Prima squadra.

La formazione neroverde: Facchin, Fiorin, Perin, Di Bon (Soscia), Mazzacco, Da Frè, Boccato (Bance), Baldassi, Plotnikov, Ceolin (Degano), Isteri. I baby “ramarri”, privi di diversi elementi, sono partiti a tutta: si sono portati sul 2-0 con le reti di Mazzacco, a segno di testa su punizione di Ceolin, e Plotnikov, aggancio in area e tiro preciso in fondo al sacco. Il Delta, vincitore del proprio girone, ha reagito e trovato prima del riposo il 2-2. Nel finale di partita è arrivato il guizzo vincente di Isteri, a bersaglio al termine di un’azione personale.

Con questo successo il Pordenone aggancia in vetta al girone la Real Spal a quota 3 punti. Sfavorito, però, dalla differenza reti, non ha possibilità di arrivare al primo posto. Sabato ci sarà la decisiva sfida tra Spal e Delta: solo vincendo con due reti di scarto i rodigini passeranno il turno, altrimenti farà festa la Spal. In caso di parità o successo di quest’ultima, i nostri ragazzi chiuderanno secondi, come nelle ultime due stagioni.