PORDENONE-MARANO, PRANZO NEROVERDE E ASTA MAGLIE TIM CUP

Una partita speciale, la sfida al vertice Pordenone-Marano in programma sabato alle 14 (diretta Raisport 1), merita una cornice altrettanto speciale. Per questo la società neroverde, oltre allo spot con il sindaco Claudio Pedrotti, il presidente Mauro Lovisa e bomber Emil Zubin, ha organizzato altre iniziative ad hoc per intrattenere il pubblico, atteso molto numeroso. E molto giovane: entreranno gratuitamente gli studenti delle scuole cittadine, che con i ragazzi del Settore giovanile naoniano e dei sodalizi del Sistema Calcio Giovani Pordenone daranno vita alla periodica attività “Stadio aperto”.

Considerando l’orario del fischio d’inizio, le 14, dalle 12.30 sarà possibile pranzare al “Bottecchia”, dove sarà allestito un chiosco enogastronomico. Alle 14 le squadre entreranno in campo accompagnate da bambini che indosseranno le maglie di Pordenone e Marano. Poi per 90 minuti la scena sarà interamente dei giocatori: vista la qualità delle formazioni si prevede grande spettacolo.

L’intrattenimento non terminerà comunque al 90’. Dopo il triplice fischio, dalle 16 circa, si terrà l’asta delle maglie “griffate” Turismo Fvg indossate dai “ramarri” nella storica trasferta a Pescara del secondo turno di Tim Cup, avvenuta l’11 agosto scorso. Il ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza, all’Area Giovani del Cro di Aviano, con la quale il Pordenone collabora dallo scorso anno.