LA JUNIORES PIEGA IL “MONTE” E BALZA AL SECONDO POSTO

Grande, grandissima Juniores. La formazione di mister Baruzzo si è aggiudicata ieri la sfida al vertice con il Montebelluna, superato 2-1 al centro “De Marchi” e in classifica. I neroverdi sono ora secondi nel girone D, alle spalle della capolista Mezzocorona.

A decidere il match è stata una doppietta di Sakajeva. “Saka” a segno in avvio sfruttando una punizione di Ceolin e a metà del primo tempo con un pallonetto sul portiere, su lancio di Ceolin. Prima dello scadere è arrivata la rete ospite, ma poi il risultato non è più cambiato. Alla fine grande festa neroverde, impreziosita dal ritorno in campo dopo 3 mesi di Bardus (bentornato!) e dal compleanno di Tulissi (tanti auguri!).PORDENONE: Facchin, Tacoli, Tuan, Schiattarella, Tulissi, Ceolin, Nastri, Di Salvo (Roberto Di Bon), Bardus (Squizzato), Sakajeva, Diego Di Bon (Fedur). All. Baruzzo.

Stamane sono scese in campo le altre formazioni giovanili:

ALLIEVI REGIONALI: Pordenone-Ufm 2-4 (Uliari, Trentin)
GIOVANISSIMI REGIONALI: Fontanafredda-Pordenone 0-0
GIOVANISSIMI SPERIMENTALI: Gravis/Casarsa-Pordenone 0-5 (Rospant, Costa, Consorti, Patti, Castellet)