I NEROVERDI INCONTRANO GLI STUDENTI A VILLANOVA

“Il Pordenone Calcio a… scuola”. In collaborazione con l’Istituto Comprensivo Pordenone sud, venerdì mattina Zubin e compagni incontreranno gli studenti delle scuole primarie “Rosmini” e “Da Vinci”. L’iniziativa si svolgerà al Palazen di Villanova, messo a disposizione dalla Polisportiva Villanova. «Crediamo molto in questo nuovo progetto con le scuole. Un’occasione di crescita per gli studenti come per i nostri atleti, che si inserisce anche nel programma di lavoro del Sistema calcio giovani Pordenone. Quello di venerdì sarà un incontro di presentazione, a cui seguirà un programma di 66 ore di lezioni con le classi fino a maggio», spiega il direttore generale Giancarlo Migliorini. Il qualificato staff di istruttori neroverdi proporrà in questo periodo un lavoro di motricità di base, propedeutico al calcio.

La mattinata di venerdì sarà divisa in due momenti: nel primo, dalle 10 alle 11, saranno protagonisti gli alunni di terza, quarta e quinta; dalle 11.15 alle 12.15 quelli di prima e seconda. Dopo i saluti iniziali di dirigenti e autorità, comunali e scolastiche, un gruppo di giocatori della Prima squadra, tra cui capitan Zubin, interagirà con gli studenti, dalla realtà neroverde, la serie D, alla serie A e in più in generale sul calcio come divertimento e gioco. Gioco che è il filo conduttore delle successive attività ludiche, rigorosamente con il pallone. A supervisionare ci saranno gli istruttori della Scuola calcio neroverde.

Prima del “rompete le righe” e di un arrivederci allo stadio come baby tifosi, i giocatori consegneranno degli omaggi agli alunni.