ALLIEVI: VITTORIA-AGGANCIO PER I NAZIONALI, QUASI-RIMONTA PER I REGIONALI

ALLIEVI NAZIONALI: Pordenone-Bassano Virtus 1-0 (Benedetto)

PORDENONE: Menegazzo, Uliari, Chimento, Cramaro, Colli, Bucca, Benedetto, Buran, Domini (st 17’ Rossit), Salamon (st 26’ Sutto), Rizk. A disp.: Montesi, Ton, De Marchi, Dussi, Zavan. All. Mian.
Vittoria con aggancio in classifica sul Bassano per gli Allievi nazionali. Buon primo tempo dei neroverdi, che creano diverse chance. La più ghiotta al 19’. Inserimento per vie centrali di Uliari, che dribbla due avversari e calcia in porta. Provvidenziale l’intervento dell’estremo ospite, che devia sul palo. Al 21’ della ripresa il gol partita. Bell’azione di Salamon, che sguscia fra due difensori e serve in profondità per Benedetto, abile ad anticipare il portiere in uscita. Nella foto Salamon, Menegazzo e Sutto, convocati a Coverciano per uno stage dell’Under 16 di Lega Pro.

ALLIEVI REGIONALI: Vittorio Falmec-Pordenone 3-2 (Baruzzo, Palermo)

PORDENONE: Forgiarini, Roman, Ferrazzo, Mazzolini (st 20’ Saccon), Rubin, Cofone, Morassut (st 25’ Palermo), Palmegiano (st 10’ Cervesato), Autiero, Baruzzo, Coslovich (st 1’ Ansalone). A disp.: Mason. All. Marchesini.
Vittorio Falmec in vantaggio al 32’, sugli sviluppi di una punizione. Il secondo tempo si apre con una tarversa di Palmegiano, di testa su corner di Baruzzo. Al 15’ è 2-0, al 21’ 3-0. Il Pordenone ha il merito di non mollare e sfiora la rimonta. Al 27’ Baruzzo scatta sul filo del fuorigioco e supera il portiere avversario con un tocco preciso. Al 29’ sempre Baruzzo arriva sul fondo e mette in mezzo per la deviazione sottomisura di Palermo.