GIOVANISSIMI REGIONALI FORZA 4, SUPER TRIPLETTA DI LOVISA

GIOVANISSIMI REGIONALI: Pordenone-Don Bosco Sandonà 4-1 (Lovisa 3, Spessotto)

PORDENONE: Meneghetti, Rubino, Fabbro, Mehni, Battistella, Benedet (st 33’ Cadin), Martini, Lovisa (st 28’ Querin), Dalla Libera (st 23’ Spessotto), Pignata (st 32’ Turrin)), Brusin. A disp.: Baldi, Coletto. All. Bezerra.

Giovanissimi regionali, che poker! La formazione di mister Bezerra continua il volo: con i sandonatesi del Don Bosco, al “De Marchi”, arriva il quarto risultato utile consecutivo. Sugli scudi capitan Lovisa: Alessandro segna una super tripletta, con cui raggiunge le 7 marcature stagionali e conferma le doti di centrocampista goleador (9 centri nello scorso campionato). Quarto gol di Spessotto.

Cronaca. Al 24’ arriva il vantaggio degli ospiti. I “ramarri”, però, sono sul “pezzo” e rimettono subito le cose a posto. Al 26’ Dalla Libera prolunga di ginocchio per Lovisa, che calcia di piatto: il portiere tocca, ma non riesce a salvare il gol. All’intervallo è 1-1. Al 15’ della ripresa il Pordenone si porta avanti. Cross di Pignata per Martini, che stoppa bene e viene atterrato: rigore. Dal dischetto va lo “specialista” Lovisa: 2-1. Dieci minuti più tardi il capitano cala il tris (personale e di squadra): tocco preciso in rete, dopo un’azione avviata da Spessotto e rifinita da Martini. Al 32’ il 4-1 di Spessotto, su assist di Martini.

I numeri certificano l’ottimo periodo del Pordenone: 3 vittorie e 1 un pari nell’ultimo mese, 8 reti realizzate e 3 subite. Nono posto in classifica, in piena ascesa: si prevede un girone di ritorno da protagonisti per i baby neroverdi, che giocano sotto età (classe 2001 contro squadre 2000). Domenica, intanto, andrà in scena l’ultima giornata del girone di andata. I Giovanissimi neroverdi giocheranno alle 10.30 a Preganziol, sul campo dell’Union Pro.