ALLIEVI, GIOVANISSIMI REGIONALI E SPERIMENTALI, TRIS DI PAREGGI

ALLIEVI REGIONALI

Belluno-Pordenone 1-1 (Mirashi)

PORDENONE: Mason, Roman, Zavan, Ansalone (st 42’ Mazzolini), Rubin (pt 30’ Mirashi), Cofone, Morassut (st 12’ Saccon), Palmegiano, Cervesato (st 3’ Ferrazzo), Baruzzo, Coslovich (st 25’ Palermo). A disp.: Forgiarini. All. Marchesini.
1-1 in rimonta per gli Allievi regionali: Mirashi riprende il Belluno, su un campo ai limiti della praticabilità.
Cronaca. Baruzzo calcia a lato di un soffio al 1’, su assist di Rubin. Al 6’ il vantaggio ospite con Zavan che di testa devia nella propria porta un cross. Proprio Zavan al 12’ della ripresa, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. centra un palo di testa. Alla mezzora il pareggio. Una punizione di Cofone innesca una mischia, risolta da Mirashi.

GIOVANISSIMI REGIONALI

Pordenone-Rosà 1-1 (Lovisa)

PORDENONE: Baldi, Rubino (st 26’ Benedet), Fabbro (st 19’ Alietti), Coletto, Brusin, Piani, Martini, Lovisa, Querin (st 24’ Della Libera), Pignata, Spessotto (st 14’ Volpatti). A disp.: De Toffol, Cadin, Turrin. All. Bezerra.
Pareggio in rimonta per i Giovanissimi regionali, che poi sfiorano più volte il gol della vittoria. Il Pordenone subisce lo svantaggio al 7’ del primo tempo, si getta in avanti ma non riesce a graffiare. Altra musica nella ripresa. All’8’ arriva l’1-1. Martini è atterrato in area: rigore. Dal dischetto va capitan Lovisa e trasforma. Ne segue un arrembaggio neroverde. Due punizioni di Lovisa sono “stoppate” dalla traversa e un “legno” lo colpisce anche Volpatti. Tre le occasionissime in area, ma la palla non vuol proprio entrare.

GIOVANISSIMI SPERIMENTALI

Pordenone-Buiese 0-0

PORDENONE: Pavan, Sandoletti, Banse, Durat (st 1’ Cervesato), Trentin, Kardady, Bertoncini (st 23’ Imeri), Puppo (st 23’ Perosa), Zilli, Mauro (st 23’ Arif), Temporale (st 1’ Mandato). All. Cristante.
Pareggio senza reti per i Giovanissimi sperimentali di mister Cristante. Da segnalare due grandi occasioni: un diagonale di Bertoncini che centra il palo e un tiro alto di Banse.