MISTER ROSSITTO: “PRONTO RISCATTO DOPO MONZA. SIAMO SULLA STRADA GIUSTA”

Lo 0-0 con la Cremonese, un festival del rammarico (valutazioni errate della terna e occasioni da gol), è già in archivio. Spirito con cui mister Fabio Rossitto, nonostante il pari – così stretto – sia appena maturato, si presenta in sala stampa allo “Zini”.

L’allenatore neroverde archivia gli episodi contestati («non servono molti replay, dal campo abbiamo visto purtroppo quanto siamo stati penalizzati») e promuove i suoi: «Prestazione di livello, in casa di una squadra di valore. La nostra migliore in trasferta. Decisioni avverse a parte, dovevamo sfruttare meglio le occasioni create. Ci è mancato solo il gol». “Dimenticata”, dunque, la sconfitta con la Giana di mercoledì: «Siamo stati bravi a cancellare quanto (non) fatto a Monza: questa è la squadra che conosco. Quella che in queste settimane ha fatto molto bene, crescendo di giornata in giornata. Non era facile, al terzo impegno in una settimana». Ora si guarda avanti: «Siamo consapevoli di essere sulla strada giusta, da martedì torneremo in campo per preparare al meglio la gara con l’Arezzo nel nostro Bottecchia».

Un pensiero, infine, ai 7 tifosi presenti nel settore ospiti dello “Zini”: «Grandi, semplicemente grandi – conclude il mister -. Li dobbiamo ringraziare di cuore, ci sono sempre molto vicini».