ALLIEVI INCEROTTATI KO CON LA CAPOLISTA, MONTESI PARA UN RIGORE

Pordenone-Südtirol 0-1

PORDENONE: Montesi, Uliari, Ferrazzo (st 33’ Chiumento), Cramaro (st 14’ Buran), Gregoris, Zavan, Domini (st 36’ Chiusso), Sutto, Autiero, Salamon (st 21’ Benedetto), Rizk. A disp.: Forgiarini, Presotto, Cofone, Rossit. All. Mian.
NOTE: Montesi para un rigore a Tappeiner.

La capolista Südtirol espugna 1-0 Arzene. I neroverdi di Mian, penalizzati da molte assenze, restano in partita sino all’ultimo. Nel finale Montesi para un rigore. Domenica prossima altra sfida al vertice: i neroverdi (terzi) faranno visita al Mantova (quarto).

Cronaca. Il Südtirol si va vedere al tiro: al 21’ e al 25’. Alla mezzora azione personale di Rizk sulla sinistra, cross in mezzo, ma i compagni non riescono a impattare la sfera. Al 35’ il vantaggio ospite: segna Straudi di testa su calcio d’angolo. Nella ripresa le occasioni si concentrano nel finale. Al 37’ affondo di Salamon, che dribbla due difensori e calcia alto. Al 39’ Domini dalla destra suggerisce per Sutto, il cui tiro potente è parato da Demetz. Al 44’ l’arbitro assegna un rigore al Südtirol. Dal dischetto va Tappeiner: conclusione sulla sinistra, Montesi intuisce e para a terra.

Risultati: Bassano-Spal 2-1, Brescia-Cittadella 5-1, Modena-Mantova 0-1, Pordenone-Südtirol 0-1, Torres-Venezia 1-3, Udinese-Bologna 1-1, Verona-Real Vicenza 1-1.
Prossimo turno: Bologna-Verona, Cittadella-Bassano, Mantova-Pordenone, Real Vicenza-Brescia, Spal-Modena, Südtirol-Torres, Venezia-Udinese.
Classifica: Südtirol 46 punti, Bassano 41, Pordenone 38, Mantova 36, Verona 33, Cittadella 28, Real Vicenza 25, Modena, Spal 24, Brescia 22, Venezia 21, Udinese 20, Bologna 17, Torres 12.