PENNELLATA DI MIGLIORINI, TESTA DI BJELANOVIC… VITTORIA! PLAYOUT A -1

Pordenone-Mantova 2-1

GOL: pt 27’ Migliorini Andrea, 36’ Bjelanovic; st 22’ Trainotti.
PORDENONE (3-5-2): Careri; Salvatori, Ferrani, Fissore; Placido, Fortunato, Migliorini Andrea, Maracchi, Bertolucci; Maccan (st 34’ Ravasi), Bjelanovic (st 17’ Simic). A disp.: Maniero, Ghinassi, Migliorini Gianluca, Franchini. All. Rossitto.
MANTOVA (3-4-3): Zima; Trainotti, Todisco, Scrosta; Gonzi (st 34’ Sartore), Paro, Raggio Garibaldi, Blaze (st 1’ Beleck); Said, Caridi, Boniperti (st 7’ Gyasi). A disp.: Festa, Marchiori, Di Santantonio, Zammarini. All. Juric.
ARBITRO: Di Ruberto di Nocera Inferiore. Assistenti: Abruzzese di Foggia e Lombardo di Sesto San Giovanni.
NOTE: al st 44’ allontanato Juric per proteste. Ammoniti Said, Placido e Fortunato. Angoli: 3-11. 700 spettatori, di cui 120 abbonati. Recupero: pt 0′; st 5′.

PRIMA FRAZIONE

25’ colpo di testa alto di Ferrani dal secondo palo.
27’ VANTAGGIO NEROVERDEEEEE! Punizione dal limite di Migliorini Andrea sotto il “sette”, imparabile per Zima. Terzo centro per il centrocampista, che si era procurato il fallo. Pordenone-Mantova 1-0, GOL!!!
36’ RADDOPPIO NEROVERDEEEEE! Straordinaria percussione di Placido, che apre sulla sinistra per Bertolucci. Cross con il contagiri per la deviazione di testa dal secondo palo di Bjelanovic. Primo centro con il Pordenone per l’attaccante croato. Pordenone-Mantova 2-0, GOL!!!
38’ ammonito Said.
45’ punizione laterale, Caridi colpisce il palo.
45’ INTERVALLO al “Bottecchia”, senza recupero. Gran Pordenone avanti 2-0 sul Mantova. A segno Andrea Migliorini al 27’ con una magica punizione e al 36’ Bjelanovic, al primo centro in neroverde. Nel finale di frazione palo di Caridi. #FORZARAMARRI!

SECONDA FRAZIONE

Primo cambio nel Mantova: esce Blaze, entra Beleck.
5’ ammonito Placido.
7’ secondo cambio nel Mantova: esce Boniperti, entra Gyasi.
8’ “paratissima” di Careri in mischia.
11’ ammonito Fortunato.
13’ punizione tesa di Paro, vola Careri a ribattere.
17’ primo cambio nel Pordenone, staffetta croata: esce Bjelanovic, applauditissimo e autore del suo primo gol neroverde, entra Simic, all’esordio.
22’ rete del Mantova. Calcio d’angolo dalla sinistra, svetta Trainotti che supera Careri di testa. Pordenone-Mantova 2-1, dai ramarri!
29’ ammonito Gyasi.
34’ doppio cambio. Nel Pordenone esce capitan Maccan ed entra Ravasi; nel Mantova esce Gonzi ed entra Sartore.
40’ terzo cambio nel Pordenone: esce Migliorini Andrea, autore dell’1-0, ed entra Buratto.
44’ allontanato mister Juric per proteste.
45’ 5 minuti di recupero.
50’ TRIPLICE FISCHIO al “Bottecchia”! Il Pordenone conquista una vittoria fondamentale. 2-1 al Mantova grazie alle reti, entrambe nel primo tempo, di Andrea Migliorini (punizione-gioiello) e Bjelanovic, al primo centro in neroverde. Nella ripresa la rete ospite di Trainotti. Giovedì turno-prepasquale: si gioca alle 17 a Meda con il Renate. #forzaramarri!