MANDORLINI LANCIA I RAMARRI, RIPRESI DA FORTE E “MURATI” DA UN SUPER RAVAGLIA

Pordenone-Cremonese 1-1

GOL: pt 10’ Mandorlini; st 29’ Forte
PORDENONE (4-3-3): Tomei; Cosner, Stefani, Marchi, De Agostini; Mandorlini, Pederzoli, Pasa; Cattaneo (st 36’ Finocchio), De Cenco (st 22’ Valente), Strizzolo. A disp.: D’Arsiè, Boniotti, Buratto, Talin, Castelletto, Baruzzini, Berardi, Filippini, Gulin, Savio. All. Tedino.
CREMONESE (3-4-3): Ravaglia; Zullo, Briganti, Marconi; Guglielmotti (st 23’ Formiconi), Bianchi, Rosso, Crialese; Magnaghi (st 20’ Forte), Brighenti, Maiorino (st 36’ Perpetuini). A disp.: Galli, Gambaretti, Russo, Eguelfi, Gargiulo, Benedetti, Ciccone. All. Pea.
ARBITRO: Viotti di Tivoli. Assistenti: Martinelli di Seregno e Avalos di Legnano.
NOTE: ammoniti Marconi, Pederzoli, De Cenco, Zullo, Finocchio. Angoli 8-4. Recupero: pt 1’; st 3’. 1.100 spettatori, di cui 200 abbonati.

PRIMA FRAZIONE

10’ VANTAGGIO NEROVERDE!!! Angolo dalla destra di Pederzoli, dal secondo palo arriva Mandorlini che di testa insacca nell’angolino lontano. Primo centro in neroverde per il centrocampista. Pordenone-Cremonese 1-0, GOOOOOOL!
23’ altra occasione per il Pordenone. Filtrante di Pasa per De Cenco, il cui diagonale è respinto da Ravaglia.
45’ un minuto di recupero.
46’ INTERVALLO AL BOTTECCHIA! Pordenone padrone del gioco dal 1’ e meritatamente in vantaggio 1-0 sulla Cremonese. Rete al 10’ di Mandorlini, di testa su corner di Pederzoli. Occasione per il raddoppio di De Cenco. Continuate così ragazzi, #forzaramarri!

SECONDA FRAZIONE

13’ occasionissima neroverde. Staffilata con il mancino di Pasa, girata volante di De Cenco sulla respinta: grande deviazione di Ravaglia, che manda un angolo.
20’ primo cambio del match: nella Cremonese esce Magnaghi, entra Forte.
22’ primo cambio nel Pordenone: esce De Cenco tra gli applausi, entra Valente.
23’ secondo cambio nella Cremonese: esce Guglielmotti, entra Formiconi.
29’ pareggio della Cremonese, con Forte che risolve in mischia di testa correggendo un tiro di Maiorino. Pordenone-Cremonese 1-1.
30’ immediata reazione neroverde. Gran mancino di Cattaneo da fuori area: palla a lato di poco.
33’ imprendibile Cattaneo sulla trequarti, filtrante per De Agostini: sventola su cui vola ancora una volta Ravaglia.
36’ secondo cambio nel Pordenone: esce Cattaneo, entra Finocchio.
36’ terzo cambio nella Cremonese: esce Maiorino, entra Perpetuini.
44’ altra chance neroverde. Gran palla di Pasa, inserimento di Valente che conclude di potenza: il “solito” Ravaglia salva e manda in angolo.
45’ tre minuti di recupero.
48’ TRIPLICE FISCHIO AL BOTTECCHIA: 1-1! Di fronte a 1.100 spettatori Pordenone padrone del campo per quasi 90’ con la Cremonese, che pareggia nella ripresa (unica occasione creata) con Forte il vantaggio di Mandorlini (10’ primo tempo). Ripresa in cui Ravaglia, portiere ospite, ha sfoderato tre super interventi. Domenica prossima altra gara casalinga, con il Sűdtirol. #forzaramarri!