CAMPIONATI NAZIONALI: 11 (+1) #GIOVANIRAMARRI FRA I MIGLIORI PER MEDIA VOTO E GOL. ROMAN E MEHNI DA TOP11

Italiagol, punto di riferimento nazionale per l’attività giovanile, ha stilato le classifiche di rendimento del girone d’andata dei campionati Berretti, Allievi – Under 17 e Giovanissimi – Under 15. In evidenza per media voto o gol realizzati diversi giovani ramarri: Andrea Savio, Elia Baruzzini, Simone Domini, Marco De Anna e Luca Salamon nel campionato Berretti; Davide Roman, Nicolò Dri e Ciro Autiero in quello Allievi (+ l’ex ramarro Giacomo Ferrazzo); Riccardo Comisso, Noufal Mehni e Alessandro Lovisa in quello Giovanissimi.

Nel girone B Berretti ci sono quattro neroverdi fra i migliori. Si tratta dei ’97 Andrea Savio (secondo assoluto per media voto, 7) ed Elia Baruzzini, dei ’98 Simone Domini e Marco De Anna. Con 32 reti quello del Pordenone è il secondo miglior attacco alle spalle della capolista Cremonese (43). Guardando alle gare casalinghe Pordenone e Cremonese condividono il primato con 20 reti. Miglior marcatore neroverde è De Anna con 7 centri, seguito dal terzetto Savio-Baruzzini-Luca Salamon, a quota 4. Il Pordenone occupa la terza posizione e sabato, nella prima giornata del ritorno, farà visita alla capolista Cremonese.

Nel girone C Allievi – Under 17 ci sono due neroverdi fra i migliori. Il capitano Davide Roman e l’attaccante Nicolò Dri. Roman è stato anche inserito nella top 11 del girone di andata. I migliori marcatori neroverdi sono Ciro Autiero (6 reti) e Dri (4). In classifica il Pordenone è penultimo, posizione immeritata per le prestazioni fornite. Risalire è l’obiettivo del ritorno.

Nel girone C Giovanissimi – Under 15 ci sono tre neroverdi fra i migliori per media voto: Riccardo Comisso, Noufal Mehni e Alessandro Lovisa. Il difensore Mehni è stato inserito anche nella top 11 del girone di andata. Con 8 reti Comisso è secondo nella classifica dei bomber, 5 le reti di Lovisa, 3 quelle di Mehni. Il Pordenone occupa la quinta posizione assieme al Padova (domenica c’è lo scontro diretto), a -1 dal quarto (playoff) e a -3 dal terzo.

Da evidenziare, infine, il percorso di un ex giovane ramarro, che oggi si divide tra gli Allievi e la Primavera della Sampdoria. Giacomo Ferrazzo (’99), lo scorso anno negli Allievi quinti in Italia, è stato inserito nella top 11 del girone A del campionato Under 17 A e B.