BERRETTI, NEROVERDI CORSARI ALL’APPIANI DI PADOVA! DECISIVO GREGORIS

Padova-Pordenone 0-1

GOL: st 15’ Gregoris.
PADOVA: Montesi, De Cesaris, Moreschi, Scroccaro, Scevola, Brentan (st 1’ Faggin), Nnaji, De Crescenzo, Ahiamadia, Alfano (st 32’ Mezzina), Salata (st 21’ Cisco). A disp.: Castaldo, Favaretto, Marian, Gashi. All. Carraro.
PORDENONE: Mason, Cramaro, Uliari, Bovolon, Russian, Gregoris, Markovic (st 26’ Dussi), Sutto, Domini, Salamon (st 40’ Autiero), Madonna (st 33’ Presotto). A disp.: Gasparello, Bucca, Roman, Dri, Peresano. All. Daniel.
ARBITRO: Mognato di Mestre.
NOTE: angoli 8-7. Ammoniti Nnaji, De Cesaris, Bovolon, Markovic, Cramaro e Sutto. Recupero: pt 2’; st 4’.

Berretti corsara all’Appiani nel derby triveneto con il Padova. Decisivo nella ripresa un gol di Gregoris, su assist di capitan Bovolon, fra i migliori in campo. In classifica i giovani ramarri di mister Daniel conservano la quarta posizione. Sabato turno di riposo.

Cronaca. Nel primo tempo un’importante occasione capita al Padova: De Crescenzo calcia praticamente a botta sicura, super risposta di Mason che salva la sua porta. Per i neroverdi occasioni di Domini (due volte) e Sutto. Il Pordenone passa in vantaggio al 15’ della ripresa. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo (battuto da Madonna), la sfera è recuperata da capitan Bovolon, che la rimette in mezzo, trovando la deviazione vincente di Gregoris, che corona il suo buon periodo (quarta gara dopo il lungo infortunio). In ripartenza Salamon potrebbe raddoppiare, ma il risultato non cambia più. Nel finale spazio a Presotto (altro rientro da infortunio) e al 99′ Autiero: esordio per il bomber degli Allievi nazionali.