PEDERZOLI LA APRE, FILIPPINI LA CHIUDE: POKERISSIMO DI VITTORIE!

Renate-Pordenone 0-2 (FINALE)

GOL: pt 23′ Pederzoli; st 39′ Filippini.
RENATE (3-5-2): Castelli; Di Gennaro, Malgrati, Teso; Anghileri, Valagussa (st 10′ Chimenti), Pavan, Scaccabarozzi, Iovine (st 26′ Ntow); Napoli, Ekuban (st 29′ Curcio). A disp.: Moschin, Sciacca, Solini, Graziano, Galli, Florian. All. Colella.
PORDENONE (4-3-1-2): Tomei; Boniotti, Stefani, Ingegneri, Martin; Mandorlini, Pederzoli, Pasa; Cattaneo (st 15′ Buratto); Filippini (st 43′ Berardi), Strizzolo (st 27′ Berrettoni). A disp.: De Toni, Parpinel, Castelletto, Talin, Ramadani, Valente, Cosner. All. Tedino.
ARBITRO: Miele di Torino. Assistenti: Margheritino e Fantino di Savona.
NOTE: ammoniti Pederzoli, Martin. Angoli 5-2. Recupero: pt 0′; st 4′.

PRIMA FRAZIONE

8′ tiro a giro di Filippini salvato da Di Gennaro sulla linea: angolo, il primo per il Pordenone.

13′ altro tentativo di Filippini da fuori area deviato in corner.

14′ cross di Pederzoli dalla destra, incornata di un soffio alto di Ingegneri.

19′ conclusione alta di Pederzoli.

23′ VANTAGGIOOOOOOO! Pederzoli su punizione beffa Castelli: palla al “sette” e terzo centro in campionato, sempre su calcio piazzato, per il regista del Pordenone. Avanti così ragazzi! Renate-Pordenone 0-1, GOOOOOOL! #forzaramarri

45′ INTERVALLO, senza recupero! Pordenone autoritario a Meda, in vantaggio 1-0 sul Renate a metà gara. Rete di Pederzoli su punizione al 23′. Curiosità: terzo centro per il centrocampista, sempre su piazzato e in maglia bianca in trasferta (il primo a Piacenza, il secondo a Reggio Emilia). #forzaramarri!

SECONDA FRAZIONE

2′ staffilata di Strizzolo alta.

11′ angolo dalla destra di Scaccabarozzi, colpo di testa alto di Ekuban.

15′ doppio provvidenziale intervento di Tomei (di piede) sull’affondo di Di Gennaro.

21′ colpo di testa alto di Melgrati.

26′ azione di Ekuban, il cui tiro potente termina sul fondo.

39′ RADDOPPIO!!!! Perfetto contropiede condotto da Buratto (ottimo ingresso) e finalizzato da Filippini, al settimo centro in campionato (tutti in trasferta). Renate-Pordenone 0-2, GOOOOOOL! #forzaramarri

49’ TRIPLICE FISCHIO A MEDA! POKERISSIMO! Quinto successo di fila (quarto senza subire reti) per il Pordenone di mister Tedino, che espugna 2-0 il campo del Renate. Sblocca la sfida una “magia” di Pederzoli su punizione nel primo tempo, gran doppio intervento ravvicinato di Tomei nella ripresa, poi la chiude Filippini, al settimo centro in campionato. Sabato al Bottecchia si gioca Pordenone-Pro Patria. AVANTI COSÍ! #forzaramarri