PORDENONE-ANCONA “LIVE”, #FORZARAMARRI!

Pordenone-Ancona 0-0 (FINALE)

PORDENONE (4-3-3): Tomei; Pellegrini, Stefani, Ingegneri, De Agostini; Misuraca, Suciu, Broh (st 41′ Raffini); Martignago (st 1′ Arma), Pietribiasi (st 20′ Berrettoni), Cattaneo. A disp.: D’Arsiè, Azzi, Marchi, Parodi, Salamon, Gerbaudo, Filinsky. All. Tedino.
ANCONA (4-2-3-1): Scuffia; Barilaro, Kostadinovic, Ricci, Forgacs; Agyei, Zampa; Frediani, Bariti (st 20′ Gelonese), Voltan (pt 33′ Daffara); Momentè (st 24′ Ndiaye). A disp.: Rossini, Malerba, Djuric, Bambozzi, Montagnoli, Tassoni, Battaglia, Ascani. All. Brini.
ARBITRO: Amabile di Vicenza. Assistenti: Elkhayr di Conegliano e Zampese di Bassano.
NOTE: ammoniti Zampa, Ndiaye, Agyei. Angoli 11-5. 1.050 spettatori, incasso complessivo 9.933 euro.

PRIMA FRAZIONE

33′ primo cambio (forzato) del match: nell’Ancona esce Voltan, infortunato, ed entra Daffara.

35′ proprio Daffara, su cross dalla destra, manda a lato di testa.

42′ tiro di Cattaneo alto.

44′ Tomei devia in angolo un tiro ravvicinato.

45′ INTERVALLO AL BOTTECCHIA, senza recupero. Pordenone-Ancona 0-0, senza “squilli”. I neroverdi collezionano angoli (5) senza trova l’acuto. Forza ragazzi! #forzaramarri #forzapordenone #legapro

SECONDA FRAZIONE

Primo cambio nel Pordenone: esce Martignago ed entra Arma.

3′ Pordenone a un soffio dal vantaggio. Conclusione di Arma dai 25 metri, deviata da un difensore: palla diretta al “sette”, Scuffia la salva con un super intervento e manda in angolo.

5′ punizione di capitan Stefani, deviata: Scuffia fa sua la sfera in due tempi.

10′ ancora un’occasione neroverde: sponda di Arma per Pietribiasi, la cui conclusione potente all’angolino è salvata in tuffo da Scuffia.

17′ ancora Pietribiasi al tiro e ancora Scuffia che salva tutto di piede.

20′ secondo cambio nel Pordenone: esce Pietribiasi ed entra Berrettoni.

23′ fantastico assist di Berrettoni per Cattaneo, il cui sinistro è ribattuto da Scuffia.

26′ conclusione sul fondo di Berrettoni.

31′ punizione di Berrettoni respinta dalla barriera.

40′ sventola di capitan Stefani: Scuffia manda in angolo.

41′ terzo cambio nel Pordenone: esce Broh ed entra Raffini.

43′ filtrante di Cattaneo per Berrettoni, il cui destro esce di poco a lato.

45′ tiro di Raffini deviato in angolo.

45′ tre minuti di recupero.

48′ TRIPLICE FISCHIO AL BOTTECCHIA: Pordenone-Ancona 0-0. Dopo un primo tempo avaro di emozioni, nella ripresa i neroverdi assediano la porta dei marchigiani, sfiorando la rete a ripetizione. Che peccato! Sabato trasferta a Lumezzane. #forzaramarri #forzapordenone #legapro