PORDENONE-VICENZA “LIVE” DAL BOTTECCHIA: #FORZARAMARRI!

Pordenone-Vicenza 3-2 (FINALE)

GOL: 18′ pt Ciurria, 40′ Sainz-Maza; st 16′ Comi, 25′ Lanini, 27′ Magnaghi.
PORDENONE (4-3-2-1): Perilli; Formiconi, Stefani, Parodi, De Agostini; Misuraca, Burrai, Danza (18′ st Lulli); Ciurria (25′ st Berrettoni), Sainz-Maza (45′ st Bassoli); Magnaghi. A disp.: Zommers, Meneghetti, Buratto, Pellegrini, Visentin, Raffini, Martignago, Silvestro, Nunzella. All. Colucci.
VICENZA (4-2-3-1): Valentini; Bianchi, Malomo, Milesi, Beruatto; Romizi, Salifu (39′ st Alimi); Giusti (1′ st Lanini), De Giorgio, Giacomelli (32′ st Ferrari); Comi. A disp.: Fortunato, Costa, Di Molfetta, Crescenzi, Magri, Hiraudo, Bangu, Turi. All. Zanini.
ARBITRO: Paterna di Teramo. Assistenti: Della Croce di Rimini e Pompei Poentini di Pesaro.
NOTE: ammoniti Bianchi, Misuraca, Romizi e Alimi. Angoli 2-9. Recupero: pt 1′; st 6′. 1.600 spettatori, per un incasso complessivo di 12.860 euro.

PRIMA FRAZIONE

L’ONU ha indetto la giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Anche il Pordenone Calcio afferma il proprio NO a qualsivoglia forma di violenza. Con il fiocco bianco indossato da capitan Stefani e da tutti capitani delle squadre in questa giornata, con le nostre giovani che accompagnano in campo le squadre e con gli speciali video delle nostre ragazze e dei nostri ragazzi che troverete sui nostri canali social. In collaborazione con il Teatro Verdi.
Pordenone, e il Pordenone Calcio, lo dicono forte: NO alla violenza sulle donne! Oggi, sempre e per sempre.

13′ contropiede di Giusti, che si presenta davanti a Perilli e calcia alto.

18′ VANTAGGIO NEROVERDE!!! Bella azione del Pordenone: Sainz-Maza manda sul fondo De Agostini, cross con il mancino e incornata vincente dal secondo palo di Ciurria. Quinto centro in campionato per il “Fante”! Pordenone-Vicenza 1-0, GOOOOOOOL!!!

22′ azione insistita neroverde che si chiude con un sinistro di Danza: Valentini para a terra.

40′ RADDOPPIO NEROVERDE!!! Conclusione da fuori area di Sainz-Maza: Valentini in controtempo, palla all’angolino. Pordenone-Vicenza 2-0, GOOOOOOOL!!!

42′ punizione di Burrai, gran parata di Valentini.

45′ un minuto di recupero.

45′ punizione, gran parata in angolo di Perilli.

46′ INTERVALLO AL BOTTECCHIA: Pordenone in vantaggio 2-0 sul Vicenza. A segno Ciurria e Sainz-Maza. Forza ragazzi, avanti così!

SECONDA FRAZIONE

2′ De Giorgio calcia alto da posizione ravvicinata.

6′ occasione Vicenza, capitan Stefani salva a due passi dalla linea.

13′ staffilata di De Giorgio: palo.

16′ accorcia le distanze il Vicenza. Tocco ravvicinato di Comi, che insacca all’angolino. Pordenone-Vicenza 2-1.

18′ primo cambio nel Pordenone: esce Danza ed entra Lulli.

25′ conclusione all’incrocio di Lanini: Pordenone-Vicenza 2-2.

25′ secondo cambio nel Pordenone: esce Ciurria ed entra Berrettoni.

27′ PORDENONE DI NUOVO AVANTI!!! Angolo dalla sinistra di Burrai, colpo di testa vincente di Magnaghi. Pordenone-Vicenza 3-2, GOOOOOOL!!!

41′ punizione-bomba di Burrai: paratissima di Valentini.

42′ staffilata di Berrettoni, sugli sviluppi di un angolo: palla fuori di pochissimo.

45′ terzo cambio nel Pordenone: esce Sainz-Maza ed entra Bassoli.

45′ quattro minuti di recupero.

51′ TRIPLICE FISCHIO AL BOTTECCHIA: RITORNO ALLA VITTORIA! Il Pordenone supera 3-2 il Vicenza. Primo tempo di marca neroverde, chiuso sul doppio vantaggio: a segno Ciurria e Sainz-Maza. Nella ripresa rimonta biancorossa con Comi e Lanini. Incassato il 2-2, però, immediata e decisiva reazione: gol da 3 punti di Magnaghi, di testa su angolo di Burrai. Nel finale ottimo rientro in campo di Berrettoni, due volte vicino al gol. Martedì il sogno Tim Cup a Cagliari, sabato 2 dicembre trasferta a San Benedetto! FORZA RAMARRI, FORZA PORDENONE!

#porvic #forzaramarri #forzapordenone #legapro #serieC