BUONE TRAME DI GIOCO E GOL CON L’ARTA TERME. TRIPLETTA DI MAGNAGHI

Pordenone-Arta Terme 12-1

GOL: 3’ pt Candellone, 20’ Cotali, 26’ Berrettoni, 35’ Gerardi; 1’ st Berrettoni, 2’ Candellone, 6’ Micelli, 10’, 22’ Magnaghi, 25’ (rig.), 27’ Raffini, 36’ Magnaghi, 38’ Gavazzi.
PORDENONE PT (4-3-1-2): Meneghetti; Semenzato, Stefani, Barison, De Agostini; Misuraca, Cotali, Bombagi; Berrettoni; Candellone, Gerardi. All. Tesser.
PORDENONE ST (4-3-1-2): Mazzini; Semenzato (Nardini), Stefani (Peressutti), Barison (Bassoli), De Agostini (Facchinutti); Lovisa, Lulli (Nunzella), Bombagi (De Anna); Berrettoni (Gavazzi); Candellone (Raffini), Magnaghi.
ARTA TERME: Baron, Rella, Puppis, Farinati, Giarle, Treu, Mazzolini, Santacatterina, Pasta, Mentil, Micelli. Sono entrati: Somma, Basso, Lessanutti, Cassutti, Pili, Bullian, Gollino. All. Radina.
ARBITRO: Djurdjevic di Trieste.

Test positivo per il Pordenone di mister Tesser, che mostra interessanti trame di gioco e buoni automatismi nella sgambata con l’Arta Terme. Che termina 12-1, con tripletta di Magnaghi, doppiette di Berrettoni, Candellone e Raffini, centri di Gerardi, Gavazzi (all’esordio) e Cotali (classe 2001). Tanti applausi dei 400 tifosi neroverdi saliti in Carnia.

I gol. Al 3’ è di Candellone il primo gol, in scivolata su tocco di Berrettoni. Al 20’ raddoppia Cotali, regista classe 2001, con una splendida conclusione dalla distanza. Al 26’ Berrettoni scambia con Candellone e supera il portiere con un destro preciso: 3-0. Al 35’ traversone di De Agostini e gran gol con il mancino di Gerardi: 4-0. Nella ripresa due reti neroverdi in avvio, con Berrettoni e Candellone. Al 6’ la rete dell’Arta Terme, poi segna due reti Magnaghi (10’ e 22’). Gli “risponde” Raffini, con la personale doppietta. Al 36’ ancora Magnaghi a segno: tripletta. Chiude la giornata Gavazzi, che si presenta ai nuovi tifosi con un gran gol di prima da fuori area.

Mercoledì alle 17.45, sempre ad Arta Terme, partitella di allenamento con il Brian.