BUONA LA “PRIMA”, SEMENZATO E CANDELLONE PIEGANO IL FANO

Pordenone-A.J. Fano 2-1

GOL: 10′ pt Semenzato, 34′ Candellone; 48′ st Ferrante.

PORDENONE (4-3-1-2): Bindi; Semenzato, Stefani, Barison, De Agostini; Gavazzi, Burrai, Bombagi; Ciurria (38′ st Bassoli); Magnaghi (17′ st Damian), Candellone. A disposizione: Lonoce, Meneghetti, Nardini, De Anna, Bertoli, Florio, Cotali. Allenatore: Tesser.

A.J. FANO (3-5-1-1): Sarr; Sosa, Magli, Konaté; Vitturini (44′ st Morselli), Acquadro, Tascone (28′ st Fioretti), Lazzari, Setola (8′ st Cernaz); Selasi (8′ st Lulli); Ferrante. A disposizione: Voltolini, Diallo, Maloku, Filippini, Celli, Camilloni, Ndiaye, Scimia. Allenatore: Epifani.

ARBITRO: Di Cairano di Ariano Irpino. Assistenti Lattanzi di Milano e Zaninetti di Voghera.

NOTE: ammoniti Lulli, Bombagi. Angoli 3-3. Recupero: pt 2′; st 3′. 1.500 spettatori, incasso complessivo 10.800 euro.

PRIMA FRAZIONE

3′ iniziativa di Ciurria, che rientra sul mancino e calcia di un soffio a lato.

10′ VANTAGGIO PORDENONE! Fallo su Magnaghi ai 30 metri. Si incarica della punizione Burrai: conclusione potente che impegna Sarr in una difficile respinta. Si avventa sulla sfera Semenzato, che insacca. Del difensore goleador è il primo gol stagionale. Pordenone-AJ Fano 1-0, GOOOOOOOL!!!

28′ Pordenone vicinissimo al raddoppio. Gavazzi sfonda sul versante destro dell’area, cross teso e Bombagi manda la palla alta di pochissimo.

31′ fuga solitaria di Candellone, Sarr si supera e respinge in uscita la stoccata dell’attaccante.

34′ ED ECCO IL RADDOPPIO! Azione insistita del Pordenone, che (dopo una rimessa di De Agostini) va al cross dalla sinistra con Bombagi. Colpo di testa a incrociare che si insacca a fil di palo. Pordenone-AJ Fano 2-0, GOOOOOOOL!!!

38′ gran sinistro di Semenzato respinto da Sarr.

45′ due minuti di recupero.

47′ INTERVALLO AL BOTTECCHIA: Pordenone-AJ Fano 2-0, in gol Semenzato e Candellone.

SECONDA FRAZIONE

1.500 spettatori allo stadio Bottecchia, incasso complessivo 10.800 euro.

17′ primo cambio nel Pordenone: esce Magnaghi ed entra Damian.

24′ sinistro potente di Ferrante, Bindi devia in angolo.

38′ secondo cambio nel Pordenone: esce Ciurria ed entra Bassoli.

45′ tre minuti di recupero.

48′ accorcia le distanze il Fano con Ferrante, che insacca con il mancino. Pordenone-A.J. Fano 2-1.

48′ FINALE: Pordenone-A.J. Fano 2-1.