PORDENONE-VIRTUS VERONA, MISTER TESSER: “RITMI ALTI E SEMPRE PROPOSITIVI”

Mister Attilio Tesser è intervenuto oggi in conferenza stampa per presentare Pordenone-Virtus Verona di domani (18.30, stadio Bottecchia).

Le sue dichiarazioni:

“Veniamo da due vittorie di fila, e soprattutto da due ottime prestazioni, in particolare nei primi tempi. Troveremo un avversario, sì reduce da due sconfitte, ma di valore. L’avevamo visto anche nell’amichevole di Verona, perdendo 2-0. Rivedendo le partite della squadra di Fresco si può dire che ha reso la vita difficile sia alla Fermana che al Monza, dimostrando di avere qualità”.

“Dovremo scendere in campo con grandissimo rispetto e la massima umiltà: l’ho detto ai miei giocatori oggi, lo ribadirò loro domani. Terza partita in tre giorni: si gestiscono le forze… dando tutto e pensando una gara per volta. Se qualcuno è stanco riposerà”.

“Misuraca e Germinale non saranno della partita, contiamo di recuperarli per la trasferta di Imola. Le assenze negli ultimi tempi ci hanno penalizzato, ma è un dato statistico. Non ci pensiamo. Abbiamo i 14 “esperti” e dietro di loro ragazzi interessanti pronti a dare una mano”.

“Che squadra vedo? Equilibrata, con un’identità tattica chiara. Chiedo di essere sempre propositivi, tenere i ritmi alti, insomma andare forte. Se rallentiamo o ci abbassiamo diventiamo più prevedibili”.