NON BASTA IL VANTAGGIO DI BUTIC. IL COSENZA RIPRENDE IL PORDENONE SULL’1-1

PORDENONE-COSENZA 1-1 

GOL: 30′ pt Butic (rig.); 32′ st Situm.

PORDENONE (4-3-3): Perisan; El Kaouakibi, Camporese, Barison, Falasco; Magnino, Pasa, Pinato (28′ st Zammarini); Cambiaghi, Butic (28′ st Sylla), Pellegrini (25′ st Bassoli). A disp.: Fasolino, Stefani, Petriccione, Tsadjout, Ciciretti, Kupisz, Valietti, Chrzanowski, Perri. All.Tedino.

COSENZA (3-4-3): Matosevic; Rigione, Tiritiello, Venturi (27′ st Florenzi); Anderson (1′ st Corsi), Carraro, Palmiero, Situm (37′ st Sy); Millico, Gori (17′ st Pandolfi), Caso (17′ st Boultam). A disp.: Saracco, Kristoffersen, Pirrello, Vallocchia, Minelli, Gerbo. All. Occhiuzzi

ARBITRO: Piccinini di Forlì, assistenti Scarpa di Reggio Emilia e Avalos di Legnano. Quarto ufficiale Angelucci di Foligno. Var: Giua di Olbia. Avar: Cecconi di Empoli.

NOTE: ammoniti Pinato, Tiritiello, Rigione, Venturi, Butic, Cambiaghi, Barison, Carraro, Falasco e Florenzi. Espulso Barison per doppia ammonizione. Angoli 2-6. Recupero: 1′ pt, 5′ st. Spettatori 847. Incasso 8.471 euro.

 

PRIMA FRAZIONE

1′ partiti al Teghil: calcio di inizio per gli ospiti. 

7′ tiro pericoloso del Cosenza: palla sul fondo alla destra di Perisan. 

9′ i neroverdi si affacciano al limite dell’area avversaria: il destro di Cambiaghi è strozzato sul fondo. 

30′ rigore per il Pordenone: Pellegrini steso in area prima del tiro. Realizza Butic! 

32′ Pordenone vicinissimo al raddoppio: Butic tenta il pallonetto ma Matosevic è lesto a salvarsi in angolo. 

40′ Millico prova il tiro: blocca Perisan. 

INTERVALLO: Pordenone-Cosenza 1-0

 

SECONDA FRAZIONE

1′ riprende il gioco: nel Cosenza Corsi sostituisce Anderson. 

3′ sinistro di Cambiaghi dal limite: palla di poco fuori! 

4′ ci prova Pinato ma il tiro è troppo alto. 

16′ traversa di Pinato su calcio d’angolo di Cambiaghi: Matosevic para il successivo tentativo di rovesciata di Pellegrini.  

23′ Pordenone in dieci: espulso Barison per doppia ammonizione. 

32′ pareggio del Cosenza con Situm: tiro a giro imprendibile per Perisan. 

45′ gran parata di Perisan che tiene il risultato sul pari. 

50′ FINALE: Pordenone-Cosenza 1-1