UN GOL DI PINATO NELLA RIPRESA DECIDE LA SFIDA CON IL SANGIULIANO

SANGIULIANO-PORDENONE 0-1

GOL: 20′ st Pinato.

SANGIULIANO (3-5-2): D’Alterio; Serbouti, Alcibiade (44′ st Zugaro), Bruzzone; Zanon, Morosini, Guidetti (35′ st Qeros), Pedone (15′ st Fusi), Fall (15′ st Miracoli); Anastasia, Cogliati (45′ st De Respinis). A disp.: Sposito, Cervellera, Ippolito, Guerrini, Marchi, Casali, Zugaro, Metlika, Baggi, Pascali. All. Ciceri.

PORDENONE (4-3-1-2): Festa; Biondi (1′ st Pinato), Pirrello, Ajeti, Benedetti; Torrasi, Burrai, Zammarini; Deli (1′ st Piscopo); Dubickas (33′ st Negro), Candellone (40′ st Palombi). A disp.: Martinez, Turchetto, Andreoni, Giorico, Magnaghi, Maset, La Rosa, Ingrosso. All. Mezzanotti.

ARBITRO: Angelucci di Foligno, assistenti D’Angelo di Perugia e Spataru di Siena. Quarto ufficiale Mbei di Cuneo.

NOTE: ammoniti Anastasia, Deli, Biondi, Ajeti, Pirrello, Miracoli, Serbouti e Zugaro. Angoli 4-7. Recupero: 0′ pt, 5′ st.

PRIMA FRAZIONE

Prima del calcio d’inizio viene osservato un minuto di silenzio per le vittime dell’alluvione nelle Marche.

1′ gara iniziata allo stadio “Ferruccio” di Seregno: il primo pallone è giocato dai padroni di casa.

5′ prima occasione con il Sangiuliano, che colpisce la traversa con un destro potente di Morosini.

7′ risponde il Pordenone con Zammarini: il suo sinistro è alto sopra la traversa.

17′ discesa sulla sinistra di Fall, che mette in mezzo per Pedone: la sua conclusione è troppo alta.

21′ punizione dal limite di Morosini: Festa para senza problemi.

27′ destro di Burrai da fuori area respinto da D’Alterio: Biondi insacca sulla respinta ma l’assistente segnala il fuorigioco.

32′ occasione per i neroverdi. Cross dalla sinistra di Benedetti, Bruzzoni svirgola: il palo salva D’Alterio.

INTERVALLO: SANGIULIANO-PORDENONE 0-0

SECONDA FRAZIONE

1′ riprende il gioco: nel Pordenone Pinato e Piscopo subentrano a Biondi e Deli.

6′ Pordenone pericoloso con Torrasi: il suo colpo di testa è bloccato da D’Alterio.

12′ ci prova Pinato dal limite: destro alto.

14′ ancora Pinato pericoloso: punizione dalla sinistra di Benedetti, il 20 neroverde colpisce di testa ma il pallone esce di poco alla destra di D’Alterio.

20′ imbucata di Piscopo per Pinato, che di destro supera D’Alterio e porta i suoi in vantaggio!

36′ Pordenone vicino al raddoppio con Candellone. Bravo D’Alterio a bloccare il suo destro.

44′ contropiede neroverde: Palombi davanti a D’Alterio non riesce a segnare il gol sicurezza.

45′ cinque minuti di recupero.

FINALE: SANGIULIANO-PORDENONE 0-1