SI AVVICINA IL RITORNO IN PROVINCIA: AL “TOGNON” DA FEBBRAIO

Lavori in corso allo stadio “Omero Tognon” di Fontanafredda, che da febbraio 2023 ospiterà le gare casalinghe del Pordenone Calcio, una volta ultimati gli interventi di adeguamento ai parametri della Lega Pro grazie al contributo della Regione Friuli Venezia Giulia, con il coinvolgimento dei Comuni di Fontanafredda e Pordenone.

Questa mattina il direttore generale del Pordenone Lucia Buna ha fatto visita al sindaco di Fontanafredda Michele Pegolo e al dirigente responsabile dei Lavori Pubblici Alessio Prosser. “Abbiamo fatto – spiega il direttore Buna – il punto della situazione sul cantiere, recentemente avviato. Il cronoprogramma, ribadito dall’Amministrazione, prevede l’ultimazione dei lavori a fine gennaio. Il cantiere – va sottolineato – proseguirà anche durante le vacanze di Natale, un’attenzione speciale per cui ci teniamo a ringraziare il Comune di Fontanafredda in primis e tutte le parti coinvolte”.

Ultimati i lavori l’impianto dovrà superare una serie di step burocratici con gli enti preposti, per cui la prima gara del Pordenone al “Tognon”, rispettando il cronoprogramma, sarebbe quella con il Mantova in calendario l’11 o 12 febbraio 2023.