PIACENZA-PORDENONE

Piacenza 0 - 3 Pordenone
12 Nov 2022 - 17:30Stadio "Leonardo Garilli", Piacenza

PIACENZA-PORDENONE 0-3

GOL: 36′ pt Bassoli; 4′ st Dubickas, 44′ Masetti (aut.).

PIACENZA (3-5-2): Tintori; Masetti, Cosenza, Nava; Munari (24′ st Lamesta), Nelli (10′ st Capoferri), Suljic, Palazzolo, Gonzi; Rossetti (34′ st Conti), Morra. A disp.: Rinaldi, Vivenzio, Rizza, Giacchino, Pezzola, Vianni, Onisa, Frosinini, Biancheri. All. Scazzola.

PORDENONE (4-3-1-2): Festa; Bruscagin, Ajeti, Bassoli, Benedetti (50′ st Ingrosso); Torrasi, Burrai (36′ st Giorico), Pinato (36′ st Biondi); Zammarini (50′ st La Rosa); Candellone, Dubickas (36′ st Piscopo). A disp.: Martinez, Giust, Maset, Comuzzo, Baldassar. All. Di Carlo.

ARBITRO: Di Graci di Como. Assistenti Cerilli di Latina e Cravotta di Città di Castello. Quarto ufficiale Sassano di Padova.

NOTE: ammoniti Rossetti, Dubickas, Suljic, Cosenza, Nava e Gonzi. Angoli 7-5. Recupero: 0′ pt, 10′ st.

PRIMA FRAZIONE

1′ partiti al Garilli: il primo pallone è per i padroni di casa.

5′ ci prova Burrai da fuori: rasoterra comodo fra le braccia di Tintori.

6′ occasionissima biancorossa: Palazzolo calcia a botta sicura ma Ajeti respinge sulla linea di porta.

10′ si riaffaccia nell’area avversaria il Pordenone: destro di prima intenzione di Candellone, ma la conclusione non impensierisce Tintori.

21′ destro pericoloso dal limite di Benedetti deviato in angolo.

25′ Piacenza ancora pericoloso: passaggio filtrante di Palazzolo per Rossetti, che a tu per tu con Festa calcia di poco alto sopra la traversa.

36′ Pordenone in vantaggio! Colpo di testa vincente di Bassoli dopo la respinta di Tintori sul primo tentativo del difensore neroverde.

INTERVALLO: PIACENZA-PORDENONE 0-1

PRIMA FRAZIONE

1′ riprende il gioco: squadre in campo con le stesse formazioni.

4′ raddoppio Pordenone! Punizione di Burrai in area e colpo di testa vincente di Dubickas!

12′ gol annullato a Morra per fuorigioco.

16′ sinistro da dentro l’area di Capoferri: Bruscagin si immola in scivolata e salva i suoi.

22′ Pordenone vicino al terzo gol con Candellone: Tintori si salva in angolo.

25′ gioco momentaneamente sospeso per un problema all’impianto di illuminazione.

30′ riprende il gioco.

43′ tiro velenoso di Benedetti dalla distanza: Tintori devia in angolo.

44′ terzo gol Pordenone! Autogol di Masetti.

45′ dieci minuti di recupero.

FINALE: PIACENZA-PORDENONE 0-3