PORDENONE-ARZIGNANO

Pordenone 2 - 0 Arzignano
09 Ott 2022 - 14:30Stadio "Guido Teghil", Lignano Sabbiadoro

PORDENONE-ARZIGNANO 2-0

GOL: 16′ pt Pinato, 33′ st Bruscagin.

PORDENONE (4-3-1-2): Festa; Bruscagin, Pirrello, Bassoli, Ingrosso; Torrasi, Burrai (37′ st Giorico), Pinato (22′ st Biondi); Zammarini; Candellone (37′ st Magnaghi), Dubickas (19′ st Piscopo). A disp.: Martinez, Turchetto, Maset, La Rosa, Biscontin, Baldassar. All. Di Carlo.

ARZIGNANO (4-3-1-2): Volpe; Cariolato, Piana, Molnar, Gemignani (37′ st Davi); Bordo (17′ st Barba), Casini, Antoniazzi; Cester (24′ st Lunghi); Grandolfo (37′ st Fyda), Parigi (17′ st Tremolada). A disp.: Pigozzo, Saio, Nchama, Zanella, Bonetto, Grosso, Tardivo. All. Poletti.

ARBITRO: Ancora di Roma 1, assistenti Bartolomucci di Ciampino e Iacovacci di Latina. Quarto ufficiale Kovacevic di Arco Riva.

NOTE: ammoniti Candellone, Bordo, Ingrosso, Torrasi, Barba e Biondi. Angoli 6-9. Recupero: 0′ pt, 5′ st. Spettatori 563 (di cui 200 abbonati), incasso 3.795 euro.

PRIMA FRAZIONE

1′ partiti al Teghil! Il primo pallone è per gli ospiti.

4′ prima occasione per l’Arzignano, pericoloso di testa su sviluppo da calcio d’angolo.

12′ intervento di Festa con i piedi su sinistro di Parigi.

16′ Pordenone in vantaggio! Angolo di Burrai e colpo di testa vincente di Pinato!

24′ Pordenone in pressing alla ricerca del raddoppio: tiro di Bassoli dal limite deviato in angolo.

31′ Pinato da pochi passi non riesce a superare Volpe: ramarri vicini al secondo gol.

32′ occasione ancora per i neroverdi: destro potente di Dubickas da fuori area deviato in angolo da Volpe.

33′ occasione anche per gli ospiti: il destro di Bordo è potente ma fuori dallo specchio.

45′ termina il primo tempo, senza recupero.

INTERVALLO: Pordenone-Arzignano 1-0

SECONDA FRAZIONE

1′ riprende il gioco al Teghil. Squadre con le stesse formazioni iniziali.

7′ Pinato ancora pericoloso: destro deviato in angolo.

11′ punizione perfetta di Burrai dal limite: Volpe si supera e nega la gioia del gol al capitano neroverde.

16′ destro di Cester dal limite: Festa si distende e devia in angolo.

25′ il neo entrato Piscopo va vicino al gol: Volpe respinge il suo sinistro di piede.

29′ bel destro di Biondi su sponda di Piscopo: tiro di poco alto sopra la traversa.

33′ raddoppio neroverde! Destro da fuori area di Bruscagin e rete che si gonfia!

45′ cinque minuti di recupero.

FINALE: Pordenone-Arzignano 2-0